2013-06-20

Come scrivere il primo post di un Blog

Commenta per primo!

Scrivere il primo post di un Blog


Spesso i blogger alle prime armi, ma anche i più esperti, si chiedono: "Cosa scriverò nel primo post?"
Direi che questa è una scelta piuttosto importante, un gradino sotto il SEO, perchè sarà la prima cosa che il lettore si troverà a leggere. E' inutile dire che quest'ultimo scapperà subito dal blog, se il post non è abbastanza interessante e, quindi, non lo convince a rimanere.

Le brutte notizie 

Partiamo subito dalle brutte notizie: non c'è una formula perfetta per il primo post, altrettanto meno per tutti i successivi. Il lettore potrebbe cercare qualsiasi cosa online e il vostro blog potrebbe non essere quello che sta cercando; inoltre, egli potrebbe non apprezzare un post di scarsa qualità e poco sincero.


I suggerimenti per il primo post

Ecco quindi una serie di consigli per iniziare alla grande

  1. Rompere il ghiaccio: il primo post non deve contenere necessariamente guide e non richiede grandi idee; quello che conta è una storia trasmessa senza imbarazzo e con tranquillità. Il lettore, direi solo in questo post, vuole sapere chi ha di fronte e soprattutto il perchè del blog.
  2. Uscire fuori dagli schemi: a volte, può risultare più facile fare qualcosa di innovativo, che rompere il ghiaccio presentandosi; ad esempio si potrebbe iniziare con qualcosa di inerente al tema del blog, fingendo che il blog stesso sia iniziato già tempo prima, in modo da far entrare il lettore subito nel vivo dell'azione.
  3. Essere sinceri: la sincerità paga sempre, in ogni aspetto della vita; in questo caso, forse, ancora di più! Per sincerità si intende sia parlare chiaramente di cosa tratterà il blog, senza andare off topic, sia utilizzare un linguaggio non troppo formale, scegliendo sin da subito la terza o la prima persona. E' importante capire l'ideale target del blog e quindi adattare il proprio linguaggio di conseguenza. 

    Cose da non fare nel primo post

    Ovviamente c'è anche l'altra faccia della medaglia, ossia quei piccoli accorgimenti che sarebbe meglio iniziare ad adottare sin da subito. La pagina sarà visibile praticamente a tutto il mondo, social network compresi, quindi perchè non iniziare ad ottimizzare fin da subito?
    Ecco un paio di dritte su cosa evitare:
    1. Scrivere male: capita di vedere spesso blog in cui tutti i post, non solo il primo, sono scritti di getto e senza un filo logico . Come in un qualsiasi contesto, anche nei blog è molto importante l'ordine: uso della punteggiatura corretta, rispetto degli spazi, attenzione alla grammatica costituiscono le basi per un ottimo blog.
    2. Non dilungarsi troppo: un'altro errore che vedo spesso dai neofiti, è l'eccessiva lunghezza del primo post, come se fosse necessario raccontare qualsiasi dettaglio della propria vita dal primo dentino caduto. Al lettore però un post troppo prolisso rappresenta solo un ammazzo noioso di lettere, invece di suscitargli, come è giusto che sia, curiosità.
    Ora, non vi resta che provare! Avete qualche dritta su come iniziare e, d'altronde, ora ne ho anch'io!

    Perchè Pc migliore e gratis?

    Da qualche parte dovevo pur iniziare! Questo è il primo post di un blog che vi accompagnerà alla scoperta del Pc; nasce dalla voglia di un ragazzo di riportare bianco su nero tutto quello che sa, o che pensa di sapere, dalla sua esperienza decennale di navigatore. 
    Il mio obiettivo è dare la possibilità a tutti coloro che ne hanno bisogno di migliorare con guide semplici il proprio computer, e tuttò il mondo che gli gira attorno: siti internet, blog, software, hardware e così via. E ovviamente il tutto rigorosamente gratis! 

    E voi, cosa ne pensate? Cosa scriverete nel vostro primo post? Avete dato un'occhiata alla seconda parte della guida? Non esitate a commentare :)

    Lascia un commento